Preparazione per l’Università, Liceo Classico di Ascoli al top


Secondo l’annuale indagine “Eduscopio” il Liceo Francesco Stabili si conferma la migliore scuola della provincia per la preparazione degli studenti in vista dell’università e il miglior Liceo classico della regione

La “buona scuola” esiste e, ad Ascoli, si può trovare al Liceo Classico “Francesco Stabili”. No, niente paura, non stiamo e non vogliamo parlare della controversa riforma della scuola adottata dal governo Renzi, ma di “buona scuola” intesa come preparazione degli studenti in vista dell’università. In altre parole di “Eduscopio” 2016, l’annuale indagine della Fondazione Agnelli che elabora e pubblica i dati relativi a tutte le scuole italiane forniti da due diverse fonti del Miur: “Scuola in chiaro”, che raccoglie i numeri relativi ai diplomati, e l’Anagrafe nazionale degli studenti universitari che passa al setaccio le scelte al momento delle iscrizioni e gli esiti universitari delle matricole.

Indagine che conferma come il Liceo Classico ascolano è di gran lunga la migliore scuola della provincia di Ascoli ma anche il miglio Liceo classico della regione. In realtà, per quanto riguarda la classifica dei licei classici marchigiani, ci sarebbe quello di Osimo (Corridoni – Campania) che ottiene un indice Fga (poi vedremo come è determinato) più alto del liceo ascolano. Ma complessivamente i dati di quest’ultimo sono migliori e, soprattutto,  non c’è paragone tra il numero di diplomati ogni anno nei due istituti (in media 67 ad Ascoli, 16 ad Osimo).

Per comparare la capacità delle scuole di preparare per gli studi universitari, l’indagine Eduscopio prende in considerazione due indicatori. Il primo è la media dei voti conseguiti agli esami universitari, ponderata per i crediti formativi di ciascun esame per tenere conto dei diversi carichi di lavoro ad essi associati, il secondo è rappresentato dai crediti formativi universitari ottenuti, in percentuale sul totale previsto. In pratica si scopre quanti esami hanno superato gli studenti provenienti da una data scuola e anche con che profitto.

Il portale offre anche un indicatore sintetico che tiene conto della media e della percentuale di crediti conseguiti: l’indice Fga, che riporta i due indicatori sulla stessa scala (da 0 a 100) e dà loro lo stesso peso. Infine non contribuiscono alla definizione dell’indice Fga e alla conseguente classifica, ma servono a rendere un quadro più completo ed esauriente sul livello di preparazione che raggiungono gli studenti di quella determinata scuola, i dati relativi all’andamento nel corso del primo anno dei nuovi immatricolati. E, sulla base di questi dati, provengono dal Liceo Classico ascolano gli immatricolati che, in media, durante il primo anno di università, ottengono i migliori risultati.

Prima di addentrarci nella selva dei dati, è opportuno fare un altro paio di considerazioni. Quello ascolano, in realtà, risulta non solo il migliore Liceo classico marchigiano ma anche di gran parte del centro Italia, almeno di quella zona che comprende Abruzzo, Umbria e parte del Lazio (ovviamente discorso differente per quanto riguardo Roma).  Infatti il Liceo Classico Delfico di Teramo, il D’Annunzio di Pescara, il Vico di Chieti, il Mariotti di Perugia, il Tacito di Terni e il Varrone di Rieti ottengono tutti un indice Fga decisamente più basso del Francesco Stabili di Ascoli. Che, per giunta, ha un’altissima percentuale di immatricolati che superano il primo anno, ben l’89%, una media superiore non solo a quella regionale (85%) ma anche a quella nazione (88%).

Da sottolineare, inoltre, come quello del Classico ascolano sia un dato decisamente in controtendenza rispetto al dato regionale che vede ai primi posti tutti Licei Scientifici (in assoluto il migliore è il Leonardo Da Vinci di Jesi che ottiene un indice di Fga di 93,87% che lo pone tra le eccellenze nazionali). In tutta questa serie di considerazioni positive va, però, segnalato un dato meno incoraggiante per il Liceo ascolano che rispetto all’ultima edizione perde oltre 2 punti nell’indice Fga, scendendo da 82,96 ad 80,54.

Un dato che scaturisce dalla media voti di 27,96 e da una media di crediti ottenuti che si attesta a 78,09. Molto significativi sono, poi, i dati relativi agli immatricolati, con l’89% di loro che superano il primo anno. Bassissima è la percentuale di coloro che, invece, non si immatricolano, appena il 4% contro il 7% della media regionale, mentre appena il 7% degli immatricolati non supera il primo anno (rispetto alla media regionale del 10%). Nel complesso, quindi, dall’indagine Eduscopio esce un quadro più che soddisfacente per il Liceo Classico ascolano, almeno per quanto riguarda la preparazione all’università, visto che dai dati dell’indagine emerge che quasi tutti i nuovi immatricolati provenienti dal Liceo stesso portano a conclusione il primo anno, per giunta con una media voti elevata e con un buon numero di crediti.

Stesso discorso non può, invece, essere fatto per le scuole provinciali nel suo complesso, visto che il Liceo ascolano è l’unica scuola che supera, nell’indice Fga, la soglia degli 80 punti. Al di la dell’indice Fga (e della media voti e dei crediti ottenuti), sono significativi e preoccupanti i dati relativi al numero di studenti ascolani che, provenienti dagli altri licei classici, dai licei scientifici e dai licei linguistici della provincia, terminato il percorso scolastico non si iscrivono o abbandonano dopo il promo anno di università, con punte che superano addirittura il 30%. Di seguito la graduatoria dettagliata della provincia di Ascoli, con i dati completi per ogni scuola.

1 Liceo Classico Stabili Ascoli Piceno:  indice Fga 80,54 (media voti 27,96 – crediti formativi 78,09%)

2 Liceo Scientifico Rosetti San Benedetto:  indice Fga 79,48 (media voti 27,57 – crediti formativi 79,21%)

3 Liceo Scientifico Orsini Ascoli Piceno:  indice Fga 78,41 (media voti 27,43 – crediti formativi 78,26%)

4 Liceo Classico Leopardi San Benedetto:  indice Fga 74,79 (media voti 27,64 – crediti formativi 69,21%)

5 Liceo Linguistico Trebbiani Ascoli Piceno:  indice Fga 72,68 (media voti 26,75 – crediti formativi 72,45%)

6 Istituto tecnico Umberto I Ascoli Piceno:  indice Fga 71,95 (media voti 26,43  – crediti formativi 73,66%)

7 Ist. tecnico Agrario Ulpiani Ascoli Piceno:  indice Fga 67,80 (media voti 25,92 – crediti formativi 69,58%)

8 Liceo Linguistico Capriotti San Benedetto:  indice Fga 67,44 (media voti 26,04 – crediti formativi 67,85%)

9 Ist. Scienze Umane Mercantini Ripatransone:  indice Fga 65,13 (media voti 25,69 – crediti formativi 66,22%)

10 Liceo Scientifico Fazzini-Mercantini Ripatransone:  indice Fga 57,65 (media voti 24,14 – crediti formativi 64,14%)

comments icon 0 comments
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.